Posted by on Apr 23, 2012 in Cosa Vedere

La torre della televisione di Tallinn (Tallinna teletorn) è una struttura indipendente composta da una grande terrazza  panoramica,  creata per fornire dei migliori servizi di comunicazione per la regata olimpica estiva di Mosca nel 1980. Si trova vicino a Pirita, circa sei km a nord del centro di Tallinn ed è raggiungibile sia in autobus (numero 34A, 38 da Viru Keskus) che in taxi. La torre è alta 314 metri, ma seconda alcune fonti l’altezza si aggira sui 312,6 metri. La costruzione è stata guidata dall’azienda pubblica Levira (formalmente Estonian Broadcasting Trasmission Center) e ad oggi fa parte della Federazione Mondiale Delle Grandi Torri.

Terrazza

La Tallinna Teletorn è stata progettata da David Baziladze e Juri Sinis. La prima pietra è stata posta il 30 settembre del 1975, e l’edificio è stato poi inaugurato l’11 luglio 1980 (anche se la prima trasmissione è andata in onda nel 79). Il corpo della torre è stato costruito con anelli di cemento rinforzato larghi 50 cm, che in totale pesano 17.000 tonnellate, e il peso complessivo della torre è all’incirca 20.000 tonnellate. Da non dimenticare la torre è sopravvissuta ad un incendio durante la fase di costruzione.

La terrazza panoramica al ventunesimo piano, inizialmente progettata con una parte rotante, si trova a 170 metri da terra e ha un diametro di 38 metri. La torre è stata chiusa al pubblico nel novembre del 2007 e riaperta poi ad aprile 2012.

Osservatorio

L’attuale parte interna della torre è stata totalmente rinnovata. Al piano terra è presente un museo interattivo dove si può ripercorrere attraverso i diversi touch screen la storia della torre e della città, in più è presente una sala dove viene proiettato un filmato in 3D e un book gift shop.

Prendendo l’ascensore in un minuto si è al 21 esimo piano dal quale si può ammirare il panorama mozzafiato di tutta Tallinn e delle zone limitrofe. Una serie di robot-monitor spiegano la situazione attuale nazionale, la storia, l’economia e la musica estone. Per terra invece ci sono alcuni osservatori in modo da sbirciare “che cosa c’è sotto”. Una scala a chiocciola parte dalla terrazza per andare al piano di sopra dove si trovano una caffetteria, un ristorante e una terrazza aperta (ovviamente aperta da Maggio in poi).  Non dimenticate che potete portare il vostro laptop con voi, poichè tutta la torre è coperta da wifi. Infine per quanto riguarda i biglietti di entrata, l’ingresso ordinario costa 7 euro, se invece decidete di prenotare un tavolo al ristorante l’entrata alla Tv tower costerà solamente 3 euro. Sono previste agevolazioni per bambini, studenti e pensionati, oppure ingressi combinati con il giardino botanico adiacente alla torre.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *