Posted by on Gen 24, 2013 in Cosa Fare

Riceviamo e pubblichiamo una mail di un nostro lettore:

“Buongiorno! Seguo ogni vostro post sin da prima del mio arrivo a Tallinn…Sto attualmente svolgendo il mio Erasmus alla TUT e assieme ai miei amici italiani non ci capacitiamo del fatto di non poter votare per corrispondenza…Qui possiamo compiere ogni attività via Internet. Tutto questo ci sembra veramente assurdo”.

Grazie a questo spunto apriamo una breve parentesi su questa vicenda… Il 24 febbraio, come tutti ben sappiamo, sarà un giorno speciale per tutti gli italiani a causa dell’election day.

Purtroppo gli studenti Erasmus all’estero non potranno votare se non sobbarcandosi un oneroso viaggio di andata e ritorno.  Nella stessa data, pure in Estonia sarà un giorno particolare, (è infatti il giorno della festa nazionale) Il paese che ci ospita ha risolto ormai da molto tempo il problema del voto per tutti coloro che non si trovano nel proprio distretto elettorale e lo ha fatto semplicemente usando internet.  Probabilmente molti di voi non sanno che in Estonia infatti, già dal 2005  è possibile votare online.

Tale modalità di voto consente ovviamente la possibilità di esprimere la propria preferenza anche dall’estero. Gli unici due requisiti per accedere al voto sono il possesso di un ID card con microchip (questo documento sostituisce la carta d’identità) ed un codice PIN, ovvero gli strumenti che contribuiscono ad identificare l’elettore.

Chi nutrisse dubbi circa la non anonimità del voto è presto servito: il sistema assicura la separazione immediata, appena votato, della firma digitale del votante dalla scelta espressa. Inutile aggiungere che “importare” questo sistema  anche in Italia darebbe dei vantaggi davvero notevoli: prima di tutto ovviamente la possibilità di agevolare chi si trova temporaneamente all’estero ma anche ridurre notevolmente i costi per la pubblica amministrazione.  Il sistema di voto tramite internet, rappresenta solo la punta dell’iceberg di ciò che è possibile fare nel Paese Baltico grazie alla tecnologia; pressoché ogni attività si può infatti compiere grazie al supporto della rete, l’elenco è davvero infinito.

Per chi fosse ancora scettico circa queste possibilità, vi invitiamo a consultare il seguente link:

http://estonia.eu/about-estonia/economy-a-it/e-estonia.html, oppure potete sempre venire a vedere con i vostri occhi quello che sono riusciti a fare in questo piccolo paese in cosi poco tempo. Vola a Tallinn e lo scoprirai anche tu.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *